Uniamo le menti esistenti

in combinazioni nuove che siano utili, forse.

Photoshop risolve il problema delle foto mosse.

Sembra un effetto speciale alla Csi. Roba irrealistica. Un sogno per tanti fotografi della domenica (e forse un incubo per i puristi dell’obiettivo). Adobe ha presentato alla conferenza Max una funzione per Photoshop, il suo celebre software di fotoritocco, che ha strappato alla platea ululati di sorpresa e compiacimento. Una foto assai mossa è stata ritoccata con un clic e da mossa l’immagine è diventata perfettamente nitida. Una sorta di miracolo tecnologico.

Un po’ come quando in un telefilm ingrandiscono un .jpg scattato da un telefonino migliaia di volte trovando il classico particolare risolutivo.

Come funzionerebbe la funzione anti-mano tremolante di Photoshop? Avanzati algoritmi calcolano il movimento della fotocamera al momento dello scatto, permettendo all’utente di sistemare l’immagine. Adobe non ha comunicato ufficialmente il rilascio della funzione ma se va come nella demo farà epoca. Fonte corriere.it

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il ottobre 12, 2011 da in design, grafica.

Che ci frulla in Twitter?

Errore: Twitter non ha risposto. Aspetta qualche minuto e aggiorna la pagina.

Categorie

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: