Uniamo le menti esistenti

in combinazioni nuove che siano utili, forse.

La macchina per auto-tatuarsi

Dalla California, insieme alle prugne, Chris Eckert ci manda la sua ultima invenzione: la macchina per l’autotatuaggio. Se fa male, urlare non servirà a nulla!

Auto Ink is a three axis numerically controlled sculpture. Once the main switch is triggered, the operator is assigned a religion and it’s corresponding symbol is tattooed onto the person’s arm. The operator does not have control over the assigned symbol. It is assigned either randomly or through divine intervention, depending on your personal beliefs.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il marzo 7, 2011 da in curiosità.

Che ci frulla in Twitter?

Errore: Twitter non ha risposto. Aspetta qualche minuto e aggiorna la pagina.

Categorie

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: