Uniamo le menti esistenti

in combinazioni nuove che siano utili, forse.

Fashion victim

Adi Zaffran crea anelli da vecchi proiettili sparati.

For this work, I collected spent bullets at a firing range and made jewelery out of them.
The rings that were created remove the bullet from its original function and they surprisingly turn into a bejeweled object and emphasize the beauty and aesthetics of the bullet when it is distanced from its surroundings. Every bullet retains memories and traces of the journey it underwent from the moment it was fired until it was picked up.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il aprile 8, 2010 da in design.

Che ci frulla in Twitter?

Errore: Twitter non ha risposto. Aspetta qualche minuto e aggiorna la pagina.

Categorie

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: