Uniamo le menti esistenti

in combinazioni nuove che siano utili, forse.

Programma Festival di Lapedona 2009.

“Musica in Collina” Festival Internazionale di Lapedona 2009 si propone per la sesta edizione con un programma originale, vario e stimolante.
Le attese  dei fedelissimi e di tutto il pubblico saranno ancora una volta soddisfatte dall’ottima programmazione che il M° Walter Daga
ha predisposto fin dalla prima serata. Il cartellone  è garanzia di una nuova stagione di successi.
Ringrazio il nostro Direttore Artistico,  tutti i collaboratori, gli artisti e gli amici del Festival Lapedonese che permettono al nostro paese di vivere una settimana di suggestive emozioni, piacevolmente condivise con un vasto pubblico di appassionati estimatori.
SCARICA IL PROGRAMMA COMPLETO QUI

…………………………………………………………………………………….

transmongolia_big

DOMENICA  9 AGOSTO
ORE 21.30
P.ZZA S.LORENZO

TRANSMONGOLIA

musica dalla mongolia

Il paese delle steppe nell’Asia Centrale simbolo di natura incontaminata, vita da nomadi, le yurta (tende di feltro), il panorama piatto e sconfinato che sembra non aver mai fine, il Deserto del Gobi, le montagne dell’Altai. I nomadi nel loro continuo vagare, le loro mandrie di pecore, i cavalli e i cammelli, i venti e le nubi, le montagne e l’erba sono strettamente legati alla musica e il canto di Hosoo Transmongolia lo dimostra in maniera chiara e vivida. Dopotutto, la musica è ancora parte della vita da queste parti,
in grado di esprimere una gioia di vivere lieta e piena di rispetto per tutte queste cose.
I musicisti e i cantanti dell’ensemble Transmongolia, che già si conoscono tra loro da molti anni, vengono tutti dalla Mongolia occidentale, più precisamente dai monti Altai. Ognuno di loro ha completato un corso di studi con tanto di diploma al collegio musicale di stato di Ulaanbaatar, la capitale del paese. Tutti gli artisti non solo hanno ricevuto un’eccellente educazione nel canto
armonico, ma sono altrettanto ben preparati per suonare la musica che accompagna il canto con gli strumenti tradizionali: il violino con tastiera a testa di cavallo (lo strumento a corde tipico della Mongolia), il violino basso, l’oboe mongolo e altri vari strumenti a pizzico e a corde.

…………………………………………………………………………………….

MARTEDÌ
11 AGOSTO
ORE 21.30

P.ZZA S.LORENZO

TRIO ADORNO

CHRISTOPH CALLIES
violino
SAMUEL SELLE
violoncello
LION HINNRICHS
pianoforte

Il giovanissimo “Trio Adorno” composto dal pianista Lion Hinnrichs, il violinista Christoph Callies, e il violoncellista Samuel Selle, dopo notevoli successi personali si è costituito nel 2003 come Trio Adorno ottenendo numerosi premi quali: “Truebger-Klasik-Preis”, “Hamburger Kammermusikpreis”, “Bergedorfer Jugendmusikanten-Wettstreit”, “Instrumentalwettbewerb des Landesverbandes der Tonkuenstler”, Brahms-Wettbewerb”… Quest’anno debutteranno al Festival estivo di “Melkenburg” e il M° Daga dopo averli sentiti al concorso Brahms, è felice di proporlo al pubblico del Festival internazionale di Lapedona.

…………………………………………………………………………………….
GIOVEDÌ
13 AGOSTO
ORE 21.30

P.ZZA S.LORENZO

FRANCESCO BENCIVENGA
pianoforte

Francesco Bencivenga ha iniziato una brillante carriera come “enfant prodigue” all’età di tredici anni. Vincitore di importanti premi nazionali e internazionali quali “Speranza” di Taranto e città di Treviso. Ha suonato come solista con grandi orchestre e famosi direttori con grande successo in Europa, Asia e Stati Uniti. Notevole anche il suo impegno come pianista nella musica da camera con famosi solisti. Da molti anni è titolare della cattedra di pianoforte al Conservatorio di Castelfranco Veneto e inoltre tiene numerose Masterclass negli Usa e in Europa. Molti compositori gli hanno dedicato composizioni cameristiche e pianistiche cui hanno fatto seguito prime esecuzioni assolute. È membro di giuria in concorsi internazionali di esecuzione pianistica e musica da camera.

…………………………………………………………………………………….

bunka

SABATO
15 AGOSTO
ORE 21.30

P.ZZA S.LORENZO

Due grandi solisti

PAOLO GRAZIA
oboe
LORENZO GUZZONI

clarinetto

con il

QUINTETTO H. KOSNICK

Paolo Grazia ha vinto il primo premio alla quarta edizione del concorso internazionale per oboe di Tokio e il secondo premio (primo non assegnato) al concorso internazionale di Monaco di Baviera con il Quintetto Bibiena con il quale svolge un’intensa attività concertistica in Italia e all’estero. Attualmente è Primo oboe solista dell’Orchestra del Teatro Comunale di Bologna ma non mancano collaborazioni con prestigiose compagini italiane e straniere (Chamber Orchestra of Europe, Royal Philarmonic Orchestra, City of Birminghan Simphony Orchestra, Solisti Veneti, Orchestra da Camera di Mantova, Orchestra di Santa Cecilia, Orchestra Filarmonica della Scala).
Ospite ormai abituale in Giappone per concerti e masterclass nelle università giapponesi. Docente di oboe presso la Scuola di musica di Fiesole. Ha inciso numerosi cd per Agorà e Tactus.

Lorenzo Guzzoni, primo premio al concorso internazionale di Stresa (in entrambe le categorie Duo e Solista), primo premio al concorso internazionale di Ancona e primo classificato al concorso nazionale per la cattedra di clarinetto nei Conservatori di Musica. É stato primo clarinetto del Teatro alla Scala di Milano (stagioni 86/89) ed è stato scelto dal M° Sergio Celibidache come 1° clarinetto dell’ Orchestra dello Schleswig-Holstein Festival. Come solista ha suonato con l’Orchestra della Radio di Milano, la Chambre Orchestra of Bristol e con i “Solisti Veneti” (dei quali è 1° clarinetto) e con i quali si è esibito in importanti Festival come “Mostly Mozart” al Lincoln Center NY, Pechino, Cairo, Teatro Colon Buenos Aires, Parigi. Collabora in Italia e all’estero con Gruppi di musica da camera quali American String Quartett, il Kegelstatt Trio, con la Mahler Chamber Orch. e Concertgebaouw in qualità di 1° clarinetto, e con musicisti come Azzolini, Maurtice Boutgue, Bruno Canino e Radovan Vlatkovic. Insegna clarinetto presso il Conservatorio di Riva del Garda.

…………………………………………………………………………………….

mb

DOMENICA
16 AGOSTO
ORE 21.30

P.ZZA S.LORENZO

NICOLÒ JOMELLI
Opera buffa “L’UCCELLATRICE”
con la regia di
MARCO BELLUSSI

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il luglio 23, 2009 da in arte, musica.

Che ci frulla in Twitter?

Errore: Twitter non ha risposto. Aspetta qualche minuto e aggiorna la pagina.

Categorie

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: