Uniamo le menti esistenti

in combinazioni nuove che siano utili, forse.

Tutta sta musica mi ha proprio stufato.

logo

iPod, iPhone, MPplayer, CD, computer, filodiffusione in metrò come dal gommista, automobili con stereo gigante e attacco MP3-iPod, assorbenti pubblicizzati come fossero radio, spot in TV, bibite, concerti, eventi di moda, DJ set per promuovere la birra e la formula 1 indistintamente, riviste che parlano di musica, canali televisivi di musica, cellulari con lettori MP3, suonerie del cellulare,il Billionaire, playstation con il canale musicale, Nintendo DS con music player, musica fai da te, il ritorno del vinile, i sound designer, le sagre e le fiere, i videogames e i reality, hollywood e bollywood, xfactor, Amici, Facebook e Youtube invasi dalle band, Myspace…    …   …   …  ma siamo proprio sicuri di avere così tanto bisogno di tutta sta musica a tutte le ore del giorno?? Da qualche anno, sembra che gli esseri umani non possano fare a meno di una colonna sonora per la loro vita. Chi se ne frega di ascoltare il vento, le persone che parlano o i rumori della città. Molto meglio spararsi la compiation fighissima fatta con iTunes, l’ultima hit suggerita da FIAT, la musica dello spot tal-dei-tali o la classifica di Rolling Stone scaricata con Limewire. In mancanza di meglio, qualcuno ascolta l’assurda suoneria del cellulare scaricata per soli 12 euro, quella del gatto scemo. Ragionandoci per un attimo. Una domanda. Quando è iniziato tutto ciò? Perchè? Chi ne trae beneficio? Mi sono stufato di tutta sta musicomania. E’ ora di basta!

3 commenti su “Tutta sta musica mi ha proprio stufato.

  1. lennon81
    luglio 10, 2009

    quoto.

  2. walter
    luglio 16, 2009

    c’hai ragione dio buono🙂

  3. Marcello1
    settembre 14, 2009

    Si, è vero. Si dà troppa importanza alla musica e lo posso dire io stesso che ne sono appassionato.Stesso discorso si può fare per i tanto sbandierati “miti” del pop-rock-punk- funk ed altri vattelappesca che vengono nominati e rinominati fino alla noia da tv,internet,radio…
    Basta. Diamole la giusta dimensione senza mettere troppo sul piedistallo questo o quel personaggio “famoso”.
    Che noia.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il luglio 10, 2009 da in moda, musica.

Che ci frulla in Twitter?

Errore: Twitter non ha risposto. Aspetta qualche minuto e aggiorna la pagina.

Categorie

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: